Il 28 ottobre torna Ecommerce HUB

Il 28 ottobre torna Ecommerce HUB

Giunto alla terza edizione, Ecommerce HUB sceglie una location ancora più grande, conferma eh!wards e introduce i workshop.

Bentornato, Ecommerce HUB! Sono ufficialmente aperte le iscrizioni all’evento interamente dedicato al mondo del commercio elettronico, che si terrà il prossimo 28 ottobre, presso l’ex Tabacchificio Centola a Pontecagnano Faiano (SA).

LE NOVITÀ DI EH!2017

La formula della giornata formativa resta la stessa adoperata negli anni precedenti. Per il terzo anno consecutivo, infatti, la partecipazione sarà gratuita. Tante, però, le novità introdotte. A cominciare dalla location, ancora più grande e accogliente. La plenaria sarà pronta ad accogliere più partecipanti di quelli degli anni precedenti, che potranno ascoltare alcuni fra i migliori esperti di questo mondo. Fra essi, hanno deciso di partecipare a eh!2017 anche Facebook e Google.

Accanto alla plenaria, poi, l’offerta formativa di quest’anno sarà arricchita anche da una novità: i workshop. Quattro imperdibili verticali, ciascuna dedicata all’approfondimento di tematiche fra le più interessanti del momento: analytics, social, SEO e SEM. Infine, spazio anche a una ricca area espositiva dove incontrare alcune delle novità più importanti del settore e fare networking con i partecipanti e i relatori.

Non mancherà, infine, l’atteso appuntamento con eh!wards. Il premio, dopo il successo della passata edizione, premierà ancora una volta le eccellenze del commercio elettronico che decideranno di candidarsi.

IL TEMA: LA DIGITAL EVOLUTION

La scelta di un ex opificio industriale è legata anche alla volontà di creare un collegamento virtuale fra il mondo produttivo italiano che fu e quello digitale di questi ultimi anni. Per questo, la digital evolution sarà il tema della terza edizione di Ecommerce HUB.

Un’espressione dal duplice significato. Da un lato sottolinea la trasformazione dell’evento, che, edizione dopo edizione, cresce sempre più. Un progetto che dura, ormai, da tre anni e che introduce novità sempre molto apprezzate. Dall’altro lato, con digital evolution si sono voluti riassumere i cambiamenti che sono avvenuti nei dodici mesi trascorsi dalla passata edizione.

Partecipa

Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.