Ecommerce e San Valentino: strategie vincenti per massimizzare le vendite in occasione della festa degli innamorati

ecommerce e san valentino 2023 - strategie vincenti per massimizzare le vendite in occasione della festività___

Ecommerce e San Valentino: strategie vincenti per massimizzare le vendite in occasione della festa degli innamorati

San Valentino è una delle festività più importanti per gli ecommerce. Con l’aumento della domanda nel periodo è importante prepararsi adeguatamente per sfruttare al meglio questa opportunità e in genere, per chi possiede un ecommerce, è sempre molto importante prestare attenzione alle ricorrenze ed avere idee originali per migliorare le opportunità di vendita. Per questo motivo ricorda di scaricare (se non lo hai già fatto) il nostro calendario ecommerce 2023.

In questo articolo, ti mostreremo come aumentare le vendite del tuo ecommerce in occasione di San Valentino attraverso la preparazione e l’analisi dei trend, le promozioni, la comunicazione, il servizio clienti e la valutazione e il monitoraggio dei risultati. Ti forniremo consigli pratici e strategie per aiutarti a massimizzare le tue vendite e a soddisfare i desideri dei tuoi clienti. Con una buona pianificazione e un’attenta esecuzione, San Valentino può diventare un grande successo per il tuo ecommerce.

ecommerce e san valentino 2023 - trend di ricerca

Ecommerce e San valentino – trend di ricerca del 2022

Preparazione e analisi dei trend

Il primo passo per aumentare le vendite del tuo ecommerce in occasione di San Valentino è la preparazione e l’analisi dei trend. La prima cosa da fare è analizzare i dati dei clienti per capire le loro preferenze e i loro acquisti. Utilizzando queste informazioni, puoi identificare i prodotti più adatti per la festività e creare un piano di marketing specifico per essi.

Ad esempio, secondo una ricerca di Statista, i prodotti più ricercati e venduti a San Valentino sono gioielli, profumi, libri romantici, articoli per la casa, cioccolatini e abbigliamento. Tuttavia, qualsiasi sia il prodotto che intendi proporre, l’importante è segmentare bene il pubblico e soprattutto non dimenticare nessuno. È vero che San Valentino nasce come festa per gli innamorati, ma focalizzarsi sul target standard della coppia di fidanzati che devono farsi un regalo potrebbe limitare le vendite. È bene proporre regali di ogni tipo! Da una ricerca della National Retail Federation, infatti, vediamo che il 90% degli acquisti viene effettuato per la persona amata, ma una buona percentuale di regali vengono ricevuti dai membri della famiglia, dagli amici e persino dagli animali domestici.

chi riceve un regalo di san valentino

– Fonte dati: National Retail Federation

Insomma, c’è spazio davvero per tutti. È importante anche assicurarsi di avere un’adeguata quantità di scorte per evitare di esaurire i prodotti più richiesti. Inoltre, considera di creare un’area dedicata del tuo sito per i regali di San Valentino, con una selezione di prodotti consigliati e pacchetti regalo personalizzati. Con una buona preparazione, sarai pronto ad attirare l’attenzione dei clienti e aumentare le tue vendite.

 

Quali sono i prodotti più cercati come regalo di San Valentino?

I prodotti più ricercati online dalle donne in occasione di San Valentino sono i seguenti:

prodotti-ricercati-da-donne-san-valentino

Fonte dati: Statista

 

Gli uomini invece hanno ricercato maggiormente questi prodotti:

prodotti-ricercati-uomini-san-valentino

Fonte dati: Statista

 

Promozioni

Il secondo passo per aumentare le vendite del tuo ecommerce in occasione di San Valentino è quello di offrire promozioni e offerte speciali. Un modo semplice per fare questo è offrire sconti sui prodotti più richiesti come gioielli, profumi, libri romantici o creare pacchetti regalo a prezzi scontati. Ad esempio, potresti offrire uno sconto del 20% su tutti i gioielli o un pacchetto regalo composto da un profumo e un libro romantico al prezzo scontato del 10%.

San Valentino è tutto incentrato sul mostrare amore, quindi è buona norma fare un po’ lo stesso. Condividi il tuo apprezzamento e partecipa alla giornata mettendo le tue promozioni in primo piano e al centro dell’esperienza dell’utente. In tal modo, conquisterai il cuore del 39,1% delle persone che affermano che i coupon influenzano i loro acquisti.

san valentino ecommerce - coupon

Inoltre, considera di stabilire convenzioni con aziende partner per offrire ai clienti un’esperienza di acquisto ancora più conveniente. Ad esempio, potresti stabilire una convenzione con un ristorante per offrire una cena gratuita per due con l’acquisto di un gioiello o un pacchetto regalo.

Inoltre, offrendo opzioni di personalizzazione sui tuoi prodotti, puoi creare un’esperienza d’acquisto unica e speciale per i tuoi clienti. Ad esempio, potresti offrire la possibilità di incidere un messaggio personale su un anello o su un braccialetto.

In generale, le promozioni sono un ottimo modo per attirare l’attenzione dei clienti e incoraggiarli a effettuare un acquisto. Inoltre, questo tipo di azioni ti permette di fidelizzare i clienti e di generare un maggiore interesse verso i tuoi prodotti.

 

Comunicazione

Il terzo passo per aumentare le vendite del tuo ecommerce in occasione di San Valentino è quello di utilizzare efficacemente le strategie di comunicazione. Un modo semplice per fare questo è attraverso campagne pubblicitarie sui social media, come Facebook, Instagram e TikTok, che possono raggiungere un vasto pubblico in modo mirato. La parola d’ordine è personalizzare. Contenuti visti e rivisti risultano meno catchy, quindi sii originale e metti in risalto la promozione che hai in mente con un tocco di romanticismo e grafiche realizzate ad hoc. Potresti inserire dei popup o contrassegnare gli articoli selezionati con dei bollini. Ma senza strafare! Preferisci sempre un design che risulti veloce al caricamento e permetta un checkout intuitivo. Ad esempio, potresti creare una campagna pubblicitaria per promuovere i tuoi gioielli con un messaggio di San Valentino come “Trovare il regalo perfetto per la tua dolce metà non è mai stato così facile, scopri la nostra selezione di gioielli unici per San Valentino” e un link alla tua pagina dedicata alla festività.

 

Inoltre, l’invio di newsletter promozionali personalizzate ai clienti precedenti può aiutare a generare interesse e aumentare le vendite. Ad esempio, potresti inviare una newsletter ai clienti che hanno acquistato profumi in passato, per promuovere un pacchetto regalo composto da un profumo e un libro romantico. Affinché i potenziali clienti raggiungano la landing page di San Valentino (o l’area che hai dedicato alla festività sul tuo ecommerce) è necessario metterli al corrente delle iniziative che lo shop online ha messo in atto. Creare una newsletter di San Valentino può essere una soluzione, ma attenzione: è più facile che la mail venga cestinata, piuttosto che letta con attenzione. Nella tua newsletter di San Valentino, dunque, poni in gran risalto le migliori offerte, una selezione dei prodotti, eventualmente suddividendoli in prodotti per lui e prodotti per lei.

Per quanto riguarda i contenuti del blog aziendale, potresti creare articoli come “Idee regalo per San Valentino: dai gioielli agli articoli per la casa” o “I migliori libri romantici per San Valentino” per dare consigli ai clienti e aumentare l’interesse per i tuoi prodotti.

 

Servizio Clienti

Il quarto passo per aumentare le vendite del tuo ecommerce in occasione di San Valentino è quello di offrire un’eccellente esperienza di servizio clienti. Un modo semplice per fare questo è formare il personale per una migliore assistenza ai clienti, in modo che siano in grado di rispondere efficacemente alle domande e aiutare i clienti a trovare i prodotti adatti.

A tal proposito puoi ulteriormente approfondire leggendo questo nostro articolo:  10 best practice per fornire un eccellente servizio clienti sui social media

Tempi di spedizione e gestione dei resi

Il tempismo è importante per qualsiasi ricorrenza incentrata sui regali. Un regalo inviato per San Valentino, consegnato dopo San Valentino, rovinerà l’atmosfera. Ciò significa che la preoccupazione per i prodotti che arrivano in tempo farà sì che i visitatori esiteranno a premere il pulsante “acquista” su un ecommerce. Inoltre, i costi di spedizione aggiuntivi li allontaneranno. Puoi offrire la spedizione gratuita e un’opzione di spedizione veloce conveniente ai tuoi clienti. Comunica sempre e in modo chiaro fin quando possono effettuare ordini affinché il regalo scelto arrivi entro San Valentino.

Insomma, la parola d’ordine è pianifica. È l’unico modo per non commettere errori. Informati bene sui tempi di consegna con il tuo spedizioniere di fiducia e invoglia i clienti ad acquistare in anticipo in modo da essere sicuri che ricevano i loro regali in tempo. Garantire la consegna in tempi brevi, soprattutto per coloro che si riducono all’ultimo minuto, è molto importante.

Un’altra importante considerazione è quella di rendere facile per i clienti effettuare resi o cambi in caso di problemi con i loro acquisti. Questo contribuirà a creare un’esperienza positiva per i clienti e aumentare la loro soddisfazione.

In generale, un’ottima esperienza di servizio clienti può aiutare a generare fedeltà e aumentare le recensioni positive, che a sua volta possono attrarre nuovi clienti e aumentare le vendite.

 

Valutazione e monitoraggio

Il quinto e ultimo passo per aumentare le vendite del tuo ecommerce in occasione di San Valentino è quello di valutare e monitorare i risultati delle azioni intraprese. Raccolti i dati dei clienti e monitorando i risultati delle azioni intraprese, puoi avere un’idea precisa dell’efficacia delle tue strategie e decidere se modificare o adattare il tuo piano di marketing. È importante monitorare le statistiche delle vendite, il tasso di conversione e la soddisfazione dei clienti per capire se le azioni intraprese hanno avuto successo. In caso contrario, è possibile apportare eventuali modifiche per migliorare i risultati.

Inoltre, è importante continuare a monitorare i risultati anche dopo la festività, per capire l’impatto a lungo termine delle azioni intraprese e per preparare meglio la prossima occasione promozionale. In generale, la valutazione e il monitoraggio dei risultati sono fondamentali per capire cosa funziona e cosa no, e per adattare le strategie per ottenere i migliori risultati possibili e aumentare le vendite del tuo ecommerce.

 

Punto bonus: recupera gli abbandoni

Trovare il regalo perfetto può essere piuttosto difficile, molti acquirenti navigheranno semplicemente. In media, solo il 3% supera la pagina del prodotto e la procedura di pagamento. Riportali indietro con un’e-mail di abbandono della navigazione. Riconnettiti con i visitatori inviando loro un’e-mail che mostra gli articoli che hanno visualizzato, oltre a suggerire altri articoli.

Potresti approfondire leggendo questo nostro articolo: come recuperare i carrelli abbandonati 

 

Conclusioni

In conclusione, aumentare le vendite del tuo ecommerce in occasione di San Valentino richiede una buona pianificazione e un’attenta esecuzione. La preparazione, le promozioni, la comunicazione, il servizio clienti e la valutazione e il monitoraggio dei risultati sono tutti passi importanti per raggiungere questo obiettivo. Utilizzando i consigli e le strategie forniti in questo articolo, puoi preparare il tuo e-commerce per massimizzare le tue vendite e soddisfare i desideri dei tuoi clienti in occasione di San Valentino. Con una buona preparazione e un’attenta esecuzione, San Valentino può diventare un grande successo per il tuo ecommerce.

Autori

  • Alfonso Annunziata
  • Giuseppe Pignataro

    Head of content @ Ecommerce HUB


    Giuseppe è responsabile dei contenuti del magazine di Ecommerce HUB. Ricopre il ruolo di social media & project manager a La Gazzetta dello Sport ed è ecommerce manager in Epson. Laurea magistrale in Economia e management, master in digital marketing alla London Business School, si occupa di digital e di commercio elettronico dal 2007. Divora libri compulsivamente ed ha una passione smisurata per Frank Sinatra.

    LinkedIn



0