Marketing tips per l’e-commerce: consigli per aumentare le vendite in estate

Marketing tips per l'e-commerce - consigli per aumentare le vendite in estate

Marketing tips per l’e-commerce: consigli per aumentare le vendite in estate

Lo sappiamo, il periodo estivo può essere “lento” nell’e-commerce e, con ogni probabilità, sai anche il perché: in genere le persone sono sempre più in giro, vanno in vacanza e molte aziende sfruttano l’estate per riorganizzarsi in vista dei successivi periodi di punta per le vendite (ricordiamo su tutti il “trittico” black friday – cyber monday – periodo natalizio).

E, come se non bastasse, quest’estate 2022 potrebbe essere ancora più impegnativa. In Europa la crescita sta rallentando, l’inflazione è in aumento e le vendite e-commerce non stanno registrando significative impennate. I consumatori hanno in media meno potere di spesa e la vendita al dettaglio affronta una certa crisi, con persone in tutto il continente che acquistano meno a causa della situazione politica incerta e dell’aumento del costo della vita.

Ma, ovviamente, non è tutto “nero”. L’obiettivo di ogni imprenditore e marketer in ambito e-commerce è quello di essere resilienti e affrontare anche i periodi più lenti. Per questo motivo abbiamo messo insieme un elenco di semplici marketing tips che puoi sfruttare per aiutare il tuo e-commerce a rimanere in salute durante i mesi estivi e aumentare le vendite anche quando la spesa è in calo.

 

Vesti la tua homepage per la stagione estiva

Le prime impressioni hanno un profondo impatto sul modo in cui interagiamo con persone e oggetti. E si, gli e-commerce non fanno eccezione. Quando la prima impressione è positiva, porterà gli utenti a continuare la navigazione nel sito. È importante mostrare che stai proponendo un’offerta stagionale nel momento in cui i visitatori arrivano sul tuo e-commerce. Per far risaltare il tutto, puoi utilizzare un banner che mostri la promozione imminente o essere un po’ più sottile e differenziare l’offerta stagionale nella barra di navigazione tramite colore o dimensione del carattere.

Introduci frasi giuste per il periodo estivo, queste creeranno sensazioni positive e ti aiuteranno a promuovere l’offerta che stai attualmente proponendo. Inoltre, considera di utilizzare colori vivaci e audaci e un forte contrasto nel tuo design estivo. Tutto ciò renderà la tua pagina fresca e pertinente e delizierà i tuoi clienti.

I colori hanno un effetto enorme sulle persone. I cieli blu, le spiagge gialle e l’arancione della luce solare possono essere una tavolozza di colori efficace quando si cambiano i temi e le combinazioni di colori del tuo e-commerce e si creano contenuti a tema estivo visivamente dinamici.

Sconti e offerte ovviamente rimangono un modo efficace per aumentare le vendite durante tutto l’anno, pertanto vanno proposti anche durante la stagione estiva. In home page gli e-commerce possono favorire le conversioni offrendo codici esclusivi o sconti su specifiche categorie adatte alla stagione estiva.

ecommerce - vesti la tua homepage per la stagione estiva

 

 

Pianifica e sfrutta diversi tipi di offerta

In un periodo notoriamente più lento, un mix di diverse tipologie di offerta può rappresentare una soluzione assai efficace. Del resto lo sai: più è ampia la “rete da pesca”, maggiore sarà il “bottino” potenziale che potrai ottenere.

Prova a proporre queste 4 tipologie di offerta:

 

1) Offerta esclusiva estiva

Parrà banale ma dovresti proporla e, soprattutto, evidenziare che si tratta di offerte pensate esclusivamente per il periodo estivo. Quanto farla durare? Abbiamo parlato di mix, pertanto potresti permetterti “il lusso” di accorciare i tempi e proporre – a solo titolo di esempio – tre offerte esclusive, ognuna relativa ad uno dei tre mesi più importanti restanti (Luglio, Agosto e Settembre).

Quando parliamo di un’offerta al mese non intendiamo un solo prodotto al mese, bensì potresti pensare anche ad una intera tipologia di prodotti al mese, oppure “spingere” un brand al mese (se il tuo è un e-commerce multi brand), o ancora proporre offerte per un’intera categoria merceologica ogni mese (se il tuo e-commerce ha un assortimento ampio che copre diverse categorie di prodotti).

 

2) Offerta a tempo limitato

Ne abbiamo parlato anche in passato, queste tipologie di offerte sono sempre efficaci perché stuzzicano la cosiddetta F.O.M.O. (fear of missing out), ovvero “la paura di restare fuori”, in altre parole il timore di non partecpare ad esperienze gratificanti (quali, per l’appunto, un’offerta limitata nel tempo).

In questo modo crei un senso di urgenza per i tuoi clienti e questa rappresenta una tecnica collaudata per aumentare le vendite e le conversioni. Mettendo un limite di tempo alla tua offerta, spingi i tuoi clienti ad agire immediatamente.

 

3) Vendite lampo

Proponendo vendite lampo puoi riuscire ad innescare nei clienti la curiosità di ritornare frequentemente sul tuo e-commerce al fine di scoprire offerte diverse su prodotti specifici. Anche in questo caso si fa leva sulla suddetta F.O.M.O. e, inoltre, avrai anche l’opportunità di effettuare up-selling e cross-selling poiché i tuoi clienti sono già sul tuo e-commerce. Ovviamente, non dimenticare di utilizzare i tuoi canali social per annunciare vendite flash al fine di raggiungere più persone.

 

4) Buoni fedeltà

Certo, hanno la loro importanza in ogni fase dell’anno, ma se c’è una stagione in cui è importante “premere il piede sull’acceleratore” è sicuramente quella estiva. Puoi iniziare offrendo coupon che possono essere salvati dai tuoi clienti fedeli sui loro smartphone.

 

 

Rendi la stagione”più calda” con diverse tipologie di newsletter

Per una promozione estiva progettata per incoraggiare i visitatori ad effettuare piacevolmente i loro acquisti e allo stesso tempo godersi le vibrazioni estive, tieni assolutamente in considerazione l’email marketing. Un approccio più mirato potrebbe essere più rilevante per i clienti, pertanto non limitarti ad una semplice campagna ma prova a strutturare in modo più specifico la tua comunicazione. Qualche esempio?

 

1) Campagna e-mail di accesso anticipato

Indica i saldi estivi e crea aspettative prima di lanciare la campagna. Consentire al tuo abbonato di dare un’occhiata ai nuovi arrivi stagionali o ai prodotti scontati stuzzicherà la sua fantasia e lo spingerà a preordinare i suoi preferiti. L’invio di un teaser ai clienti esistenti o ai membri del premio fedeltà farà sentire i clienti speciali e sicuramente rafforzerà la tua relazione con loro.

 

2) Campagna e-mail con offerte speciali

Un’altra tattica di marketing per dare il benvenuto all’estate e aumentare il numero di ordini è inviare un’offerta speciale con prodotti scontati o un’offerta a tempo limitato. Ne abbiamo parlato sopra: l’enfatizzazione della disponibilità limitata può contribuire a creare un senso di urgenza e incoraggiare più persone a sfogliare i tuoi articoli in primo piano, pertanto non limitarti a creare offerte sul tuo e-commerce, ricordati di comunicarle con newsletter specificamente dedicate.

 

3) Email di ringraziamento

Le email di ringraziamento hanno un impatto significativo sulla fedeltà dei tuoi clienti. Un gesto così piccolo lascia un’impressione positiva di lunga durata su qualcuno. Fa sentire più a proprio agio i clienti che hanno appena completato i loro ordini poiché ogni transazione online comporta spesso “un po’ di ansia”.
Le e-mail di ringraziamento ti consentono di coinvolgere i tuoi clienti con un messaggio caloroso genuino e personalizzato che mostra il tuo apprezzamento. Quindi, con questa tattica, puoi creare più valore per il tuo marchio. Del resto è risaputo: il successo a lungo termine della tua attività dipende anche e soprattutto dalla fidelizzazione dei tuoi clienti.

 

 

Vesti d’estate anche i tuoi profili social e diffondi “good vibes”

Un passaggio essenziale da considerare quando si intraprende un percorso verso la promozione estiva online è l’utilizzo dei social media. Non solo sono una parte importante della tua strategia di marketing, ma sono un aspetto critico della crescita della tua attività.

Per le promozioni stagionali, i social network hanno una delle maggiori influenze. Le persone ammettono che si rivolgono ai social media per chiedere aiuto con una decisione di acquisto e acquistano qualcosa dopo averlo visto sui social media.

I social network ti danno l’opportunità di connetterti, aumentare il coinvolgimento e ispirare i tuoi clienti. Proporre le tue offerte ed i tuoi prodotti con la giusta veste grafica e la giusta comunicazione mentre gli utenti, nel loro tempo libero estivo, sfogliano i loro feed di notizie su Facebook, Instagram, Tik Tok o Snapchat, è un’opportunità importantissima per proporre le tue offerte estive.

Avrai ovviamente bisogno di una strategia di contenuti su misura per supportare tutti i tuoi sforzi di vendita. Crea il contenuto per le calde giornate estive e incoraggia i tuoi clienti ad agire.

 

Conclusioni

Come abbiamo detto all’inizio di questo articolo, è risaputo che l’estate possa rappresentare la stagione più lenta per l’e-commerce. Ciò è principalmente dovuto al fatto che l’estate è un momento di relax in cui si prendono le cose con più calma. Tuttavia, solo perché si tratta di una stagione lenta non significa che l’estate sia una stagione persa. Qualsiasi imprenditore/marketer digitale esperto sa che con le giuste soluzioni a portata di mano, puoi creare un’efficace campagna di marketing estiva per “riscaldare” le vendite, e non solo la temperatura (che si, è già ampiamente calda di suo 🙂 ).

Autore

  • Head of content @ Ecommerce HUB


    Giuseppe è responsabile dei contenuti del magazine di Ecommerce HUB. Ricopre il ruolo di social media & project manager a La Gazzetta dello Sport ed è ecommerce manager in Epson. Laurea magistrale in Economia e management, master in digital marketing alla London Business School, si occupa di digital e di commercio elettronico dal 2007. Divora libri compulsivamente ed ha una passione smisurata per Frank Sinatra.

    LinkedIn