Giovanni Cappellotto: come trovare e farsi trovare dai clienti

ecommerce hub salerno

Giovanni Cappellotto: come trovare e farsi trovare dai clienti

Consulente specializzato di marketing e strategie di vendita online, Giovanni Cappellotto è un esperto in strategie di vendita online. Già autore di numerose pubblicazione, all’Ecommerce HUB Cappellotto illustrerà come costruire un progetto di marketing online.

Giovanni Cappellotto

Chi può avvicinarsi al commercio elettronico? Perché dovrebbe farlo?

Il commercio sta cambiando rapidamente e stiamo vivendo una grande rivoluzione imprenditoriale trainata dalla tecnologia. In realtà stanno cambiando anche i modi di produrre, la capacità di scegliere i prodotti e necessariamente la distribuzione. Le persone possono avere informazioni, comparare prodotti, scegliere e comprare accedendo velocemente a una offerta, per certi aspetti, mai così grande come ora. È evidente quindi che essere presenti in rete significa esistere come azienda, non essere presenti significa venire esclusi dalle ricerche. Il commercio elettronico è quindi molto più dei fatturati che si possono generare online e dovrebbe interessare tutti coloro che vogliono avere un mercato, locale, nazionale o internazionale per i loro prodotti e servizi.

A livello locale il commercio esistente aggiunge nuove possibilità alla clientela, a livello più ampio permette di esplorare e accedere a nuovi mercati. Assolutamente da non sottovalutare l’impatto che la rete ha sul commercio e gli scambi online tra aziende, sapendo che già ora impatta valori molto più grandi delle vendite al consumatore finale.

Quanto è importante la formazione nel commercio elettronico?

Vendere online è aprire un’azienda, né più né meno. È sbagliata l’idea che sia facile e che non costi, che non serva investire e che non sia fondamentale avere una adeguata formazione. Semmai ci sono stati dei momenti in cui il fai da te produceva successo, oggi la concorrenza è così forte e così sviluppata che non si può prescindere da alcune cose:

  • un progetto ben costruito;
  • una idea di business che crei valore;
  • un buon apporto economico;
  • una formazione aggiornata.

È indubbio che alla base ci voglia capacità imprenditoriale, ma serve anche conoscere bene i mercati, capire come fare ricerche online, capire come agganciare la clientela interessata, avere dimestichezza con strumenti, tattiche e strategie che sono indispensabili per puntare al successo. Qui entra in gioco la capacità di formarsi, l’apprendimento continuo e la volontà di affrontare il mercato che cambia con strumenti nuovi. La formazione e la capacità di provare, anche sbagliando rapidamente per imparare velocemente, è una delle chiavi del successo.

Di cosa parlerai all’Ecommerce HUB?

All’Ecommerce HUB parlerò di come si affronta un progetto di marketing online. È un tema che interessa sia chi vuole vendere online usando un proprio negozio online, che chi vuole vendere online usando tanti altri strumenti di vendita. Serve avere idee chiare, un progetto sostenibile, programmare azioni misurabili e capacità di iniziativa. Al centro dei ragionamenti c’è sempre il cliente, quindi:

  • come farsi trovare dai clienti;
  • come e dove trovare i clienti;
  • come convincerli a comprare la prima volta;
  • come lavorare perché diventino clienti fedeli.

Esamineremo otto punti chiave di un processo replicabile che ciascuno può ben adattare alla propria realtà di imprenditore e venditore online.

Nessun commento

Sorry, the comment form is closed at this time.

0