Buy Now Pay Later: una risorsa per le tue vendite online

buy now pay later - una risorsa per le tue vendite online

Buy Now Pay Later: una risorsa per le tue vendite online

Dall’inizio della pandemia e in risposta alle nuove esigenze dei consumatori, i pagamenti agevolati continuano a fiorire. Le soluzioni Buy Now Pay Later (BNPL) – acquista ora, paga dopo – diventano sempre più popolari tra i consumatori, sia in Italia che a livello internazionale.

Secondo Bloomberg Intelligence, nel 2020 hanno generato vendite in tutto il mondo per 93 miliardi di dollari e potrebbero raggiungere i 680 miliardi di dollari entro il 2025 (Kaleido Intelligence).

Ma quali sono i vantaggi del pagamento a rate per acquirenti ed esercenti? Quale soluzione BNPL scegliere? Come sfruttare al meglio questo metodo di pagamento, soprattutto in occasione delle feste di fine anno?

Payplug, la soluzione di pagamento che unisce semplicità e successo, risponde a tutte le tue domande in questo articolo.

 

Perché proporre il pagamento rateale sul tuo sito web?

 

1. Offri la flessibilità agli acquirenti

La pandemia da COVID-19 e la recente crisi economica spronano i consumatori a gestire meglio le proprie finanze adottando nuove abitudini di acquisto. Tra queste, la più importante è il pagamento rateale, che consente loro di usufruire immediatamente di un bene o di un servizio dilazionando la spesa nel tempo.

Secondo uno studio condotto da Oney nel 2022, il 42% degli europei ritiene che i pagamenti a rate siano un’ottima soluzione per gestire al meglio il proprio budget. I consumatori apprezzano in particolare la sua semplicità rispetto al credito al consumo tradizionale, visto che il 55% lo usa per non dover chiedere un prestito.

Risultato: il 39% degli europei ha pagato a rate con carta di credito nel 2021 e il 51% prevede di farlo ancora e più spesso quest’anno! Questo metodo di pagamento sarà senza ombra di dubbio molto popolare in occasione del Black Friday e delle festività natalizie, periodo in cui i budget saranno messi a dura prova.

 

2. Migliora il tuo tasso di conversione e il carrello medio

Alla luce dei dati sopra citati, l’importanza dell’integrazione del pagamento rateale al tuo sito web è evidente: questo metodo di pagamento è richiesto dagli acquirenti, proprio come la consegna a domicilio. Proponendolo, massimizzi le possibilità che i tuoi visitatori si convertano in clienti.

Ma non solo: il BNPL è un potente strumento in grado di aumentare il carrello medio, in quanto invoglia gli utenti ad aggiungere prodotti al carrello. Il valore medio dei carrelli con pagamento a rate può essere fino a due volte superiore rispetto a quello dei carrelli pagati in una volta.

 

Come scegliere la tua soluzione di pagamento a rate?

Le soluzioni BNPL sono numerose e può essere difficile scegliere quella che meglio si adatta alla propria attività e al proprio target di riferimento. Ecco un elenco di domande da porsi per fare la scelta giusta:

  • Quali sono le esigenze dei tuoi clienti in materia di finanziamento? Il pagamento in 3 o 4 rate è il più comune, ma alcuni intermediari finanziari sono in grado di accettare fino a 10 / 12 rate, il che può essere interessante se l’importo del tuo carrello medio è elevato (ad esempio, più di 800 euro). Stiamo parlando del credito al consumo, disciplinato dal Codice del consumo.
  • La soluzione in questione prevede il pagamento rateale garantito? “Garantito” vuol dire che l’eventuale rischio di frode o insoluto non è a tuo carico: incasserai l’importo totale della transazione al momento della convalida dell’ordine, mentre spetta al tuo partner di pagamento gestire le rate future.
  • Ti permette di accettare i pagamenti in una volta? La soluzione ideale ti permette di gestire contemporaneamente i pagamenti con carta di credito in una volta e a rate: tutte le transazioni sono sincronizzate nello stesso back office, facilitando la gestione dei rimborsi e della contabilità.
  • È facile da integrare nel tuo sito web? Ti consigliamo di scegliere un modulo compatibile con la tua piattaforma e-commerce.
  • Ispira fiducia ai visitatori? Il pagamento è una tappa molto delicata. Scegliendo una soluzione affidabile e apprezzata dagli acquirenti, puoi massimizzare il tuo tasso di conversione. Noi di Payplug, ad esempio, offriamo pagamenti rateali garantiti in collaborazione con Oney, leader europeo del BNPL. Più di 3,5 milioni di utenti hanno un account Oney grazie al quale possono pagare gli acquisti in un click: una vera e propria leva di fidelizzazione!

 

Ora che sai come scegliere la tua soluzione di pagamento a rate, ecco qualche consiglio utile per sfruttarla al meglio.

 

 

3 consigli per trarre il massimo dal BNPL

 

1. Giocare sulla stagionalità

Alcune soluzioni offrono il pagamento rateale con o senza commissioni:

  • Senza commissioni significa che tutti i costi sono a tuo carico, il cliente non paga nessun costo aggiuntivo;
  • Con commissioni significa che i costi sono a carico tuo e dell’acquirente. In genere, la commissione corrisponde a una determinata percentuale dell’importo totale della transazione.

Nei periodi di forte affluenza (Black Friday e Natale, ad esempio) potrebbe essere opportuno prendere a carico i costi per invogliare gli acquisti di impulso da parte dei clienti e massimizzare le vendite.

Altrimenti, ti consigliamo di proporre il pagamento con commissione, onde evitare che il pagamento in 3x 4x rate cannibalizzi le tue vendite tradizionali e diminuisca il tuo margine a lungo termine, dato che le commissioni per transazione sono più elevate.

 

2. Promuovere il servizio

Come abbiamo visto, il pagamento a rate è un vero e proprio incentivo all’acquisto, soprattutto in questo periodo di forte inflazione. Non esitare quindi a promuoverlo sulle pagine del tuo sito web:

  • Home page: integra un banner nell’header / footer che menzioni i servizi più importanti: “Consegna gratuita”, “Soddisfatti o rimborsati” e “Pagamento in 3x 4x rate”, ad esempio;
  • Pagina prodotto: Payplug ti permette di visualizzare l’opzione sul tuo sito web solo se l’importo totale del carrello supera i 100€. Basta cliccare sul logo “Oney” per conoscere le scadenze e gli eventuali costi associati. Una trasparenza che i tuoi clienti sapranno apprezzare!

 

  • Pagina checkout: specifica nel dettaglio i diversi metodi di pagamento disponibili, compreso il pagamento a rate. Anche in questo caso, i clienti devono poter visualizzare facilmente le prossime rate.

 

Il pagamento rateale è un quick win per le vendite: ti permette di aumentare il fatturato anche se il numero di ordini è stabile. È quindi nel tuo interesse promuoverlo!

 

3. Crea dei bundle di prodotti

Il bundling consiste nel creare set di prodotti a un prezzo globale inferiore rispetto a quello che dovresti pagare acquistandoli separatamente. Ad esempio, se vendi attrezzature fotografiche, proponi di acquistare contemporaneamente una fotocamera, una custodia e una batteria supplementare.

Questo tipo di offerta è particolarmente interessante se associata alla possibilità di pagare a rate. Anche se l’importo totale del pacchetto è più elevato, l’acquirente potrà dilazionare la spesa: un argomento di vendita in più che può convincerlo a effettuare un ordine.

Lo shop Ecobaby, specializzato in pannolini lavabili, fasce e marsupi portabebè, propone kit di pannolini a basso costo che possono essere pagati in 3 o 4 rate:

 

In conclusione, il Buy Now Pay Later è ormai un must dell’e-commerce: semplice da implementare e molto apprezzato dai consumatori, può aiutarti a aumentare le vendite (quasi) senza fatica.

Approfittane per le feste di fine anno!

Autore

  • Gloria Ferrante

    Responsabile Marketing


    Gloria Ferrante è responsabile marketing Italia di PayPlug, soluzione di pagamento multicanale. Esperta in e-commerce e molto curiosa, Gloria è sempre alla ricerca delle ultime novità, tendenze ed eventi, e condivide i suoi consigli con gli esercenti per accompagnarli nella loro crescita.



0