Francesco Antonacci: le strategie del social media marketing

francesco antonacci

Francesco Antonacci: le strategie del social media marketing

Francesco Antonacci è un altro volto nuovo sul palco di Ecommerce HUB. La seconda edizione dell’evento, vedrà fra gli altri relatori anche il fondatore di Socialware. Esperto in progetti di ecommerce, di stategie al coordinamento, gestione delle risorse e monitoraggio dei risultati. Fra l’altro è autore del libro Ecommerce, Marketing & Vendite.

Sul palco di eh!2016, parlerà de Il ruolo dei Social media in un progetto di ecommerce.

francesco antonacci

eh!: Anche quest’anno il commercio elettronico cresce e recenti ricerche mostrano che oltre la metà dei cittadini europei ha acquistato almeno una volta online. Quali sono gli elementi su cui puntare per emergere nel mercato online?

Francesco Antonacci: A domanda crescente corrisponde sempre la relativa offerta. Introduco così la mia risposta perché se è vero che ormai persone di ogni fascia d’età acquistano online qualsiasi cosa è altrettanto vero che la concorrenza aumenta giorno dopo giorno. Chi è stato lungimirante e ha iniziato 5-8 anni fa a vendere online oggi è (quasi) al sicuro e starà sfruttando in pieno questo trend di crescita. Per tutti gli altri che hanno deciso di salire su un treno ormai pieno le alternative sono due: investire importanti budget per farsi strada o puntare sulle nicchie. Per nicchia intendo dire un prodotto, un servizio, ma anche una zona territoriale delimitata. Ecco, io vedo il 2017 come l’anno del local marketing e local ecommerce. In Socialware, la mia società, sono sempre più le richieste di tutte le attività locali  di avviare progetti di digital marketing.

eh!: Di cosa parlerai durante il tuo intervento a Ecommerce HUB 2016?

F.A.: Parlerò di social media e di Google My Business. Ma non sono un “Social media manager” e non parlerò di Instagram, Snapchat o degli ultimi trend in ambito social. Mi soffermerò piuttosto sul ruolo dei social media in un progetto di ecommerce. I social media sono determinanti per il successo di un progetto ecommerce situandosi proprio al confine tra posizionamento sui motori di ricerca, branding e post vendita. Per gestire una strategia di social media marketing quindi sono necessarie competenze tecniche (SEO) di comunicazione e marketing ma anche (o soprattutto) la perfetta conoscenza del settore, i prodotti o servizi e le dinamiche interne all’azienda. Proviamo a capire come strutturare un team di social media marketing per un progetto di ecommerce e in che modo investire le risorse.

eh!: In una strategia di social media marketing quali sono i tre principali aspetti di cui tener conto per avere successo?

F.A.: Audience, engagement e branding. Costruire e mantenere community, coinvolgerle e far si che interagiscano con l’azienda, promuovere il brand. Purtroppo l’abilità e la creatività non sono più sufficienti e ogni azione, soprattutto in fase di start-up dovrebbe essere accompagnata da un budget pubblicitario da investire per aumentarne la visibilità.

Nessun commento

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0