Calendario E-commerce 2022: le date più importanti per le vendite online

calendario-ecommerce-2022

Calendario E-commerce 2022: le date più importanti per le vendite online

Siamo giunti a Dicembre, il periodo dell’anno più caldo non solo per il dopo Black Friday e per le festività natalizie che si avvicinano, ma soprattutto perché è il momento in cui in genere si iniziano a tirare le somme del lavoro (e del fatturato) realizzato nel corso dei 12 mesi.

Tuttavia, è anche il momento di programmare. Già, perché lo sguardo non deve essere puntato solo al passato bensì anche al futuro, al nuovo anno che affronteremo. Nel mondo di oggi – e soprattutto nel digitale – il timing è importantissimo, è assai rilevante mostrarsi aggiornati, ovvero pronti con offerte, promozioni e comunicazioni commerciali in base alle festività, alle giornate ed alle occasioni particolari.

Questo è il motivo per il quale abbiamo deciso di proporti il Calendario E-commerce 2022, ovvero un elenco dettagliato – diviso per mesi – delle principali ricorrenze italiane e mondiali. Momenti che possono tranquillamente essere sfruttati per le tue iniziative di marketing. Siamo sicuri del fatto che creare promozioni ad hoc non solo ti aiuterà con le vendite, ma ti consentirà anche di mostrarti “sul pezzo” agli occhi dei tuoi clienti.

Gennaio

  • 1 Gennaio – Capodanno
  • 5 Gennaio – Inizio saldi invernali
  • 6 Gennaio – Epifania
  • 17 Gennaio – Blue Monday (il giorno più triste dell’anno)
  • 27 Gennaio – Giorno della memoria

Saldi saldi saldi! Sembrerebbe una parola d’ordine ma del resto si sa, gennaio non segna solo l’inizio del nuovo anno bensì anche l’inizio dei saldi invernali. Nel mercato spagnolo si parte subito dall’1 Gennaio, in Italia comunemente iniziano il 6 Gennaio (tuttavia la data potrebbe leggermente variare in base alle regioni) mentre in Francia si è più “ritardatari” con la data di inizio fissata al 20 Gennaio.

In questo primo mese dell’anno ha iniziato a farsi spazio il “Blue Monday“, ampiamente conosciuto come “il giorno più triste dell’anno”. Nato come una trovata pubblicitaria nel 2005, nel corso degli anni è diventato appuntamento fisso in cui fare marketing con offerte e codici promozionali per rendere la giornata meno triste.

Quando partire con la comunicazione? Per i saldi il consiglio è partire praticamente subito, ovvero già dal primo giorno dell’anno, avvisando quindi gli utenti che gli sconti stanno per arrivare. Per quanto riguarda il blue monday, la comunicazione più efficace può avvenire nello stesso giorno.

In fine, riguardo al 27 Gennaio, sappiamo tutti che si tratta di una ricorrenza in memoria delle vittime dell’Olocausto, pertanto non si tratta assolutamente di un giorno in cui inventarsi sconti particolari. Ciò che si può fare è “semplicemente” ricordare. L’utenza apprezzerà.

 

Febbraio

  • 1 Febbraio – Capodanno Cinese
  • 13 Febbraio – Inizio del Carnevale
  • 14 Febbraio – San Valentino
  • 17 Febbraio – Giornata mondiale del Gatto

Regali, regali, regali! La “parole chiave” di Febbraio cambia perché, su tutti, il giorno più importante di questo mese è sicuramente San Valentino, il giorno che celebra l’amore e gli innamorati. Sembrerebbe inutile dirti che si tratta di una perfetta occasione di marketing (anche perché i saldi invernali non sono ancora finiti, non dimentichiamocelo).

Quando partire con la comunicazione? Abbiamo assistito a campagne durate una settimana (sulla falsariga del Black Friday con la nascita della Black Week), ma si può fare sicuramente di più. Ricordiamoci che gli acquisti avvengono per lo più per altre persone, ed un regalo si sa, va pensato. Muoversi con largo anticipo creando una sezione apposita sul proprio e-commerce sarebbe un’eccellente mossa: in questo modo diamo ai clienti tutto il tempo necessario di ponderare l’acquisto più giusto per la propria dolce metà.

Detto del 14, in realtà c’è una ricorrenza che avviene prima, cioè il Capodanno Cinese (o Festa di Primavera), ovvero la festività tradizionale più importante del calendario cinese. La data cambia ogni anno ma è sempre compresa tra il 21 Gennaio e il 20 Febbraio. Questa ricorrenza rappresenta un’ottima occasione non solo per rivolgerci ai nostri clienti di origine asiatica, bensì per studiare offerte e promozioni dedicate al mondo orientale

In fine, abbiamo la giornata mondiale del gatto, istituita nel 2002 dall’IFAW (fondo internazionale per il benessere degli animali). Ci rendiamo conto che è difficilmente sfruttabile ad ampio raggio, ma se il tuo business è nel mondo Pet, beh, non devi assolutamente perdere questa ricorrenza.

 

Marzo

  • 1 Marzo – Martedì Grasso (fine del Carnevale)
  • 8 Marzo – Festa della Donna
  • 17 Marzo – St. Patrick’s Day
  • 19 Marzo – Festa del Papà
  • 20 Marzo – Giornata mondiale della Felicità

L’inizio col martedì “grasso” si presta bene alla possibilità di prevedere “grasse” offerte sul proprio catalogo. Sembrerebbe un banale gioco di parole ma si tratta di una leva su cui poter lavorare bene.

L’8 Marzo è la Giornata internazionale dei diritti della Donna, ricorrenza volta a ricordare non solo le conquiste sociali, economiche e politiche bensì anche le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state (e sono ancora) oggetto in molte parti del mondo. In Italia è comunemente conosciua come la “festa della Donna”, sebbene nel tempo sia maturata – giustamente ci sentiamo di dire – l’idea che sia riduttivo celebrarla in un solo giorno.

Il St. Patrick’s Day, ovvero la festa del santo patrono di Irlanda San Patrizio, si celebra ogni anno 17 Marzo, ed è la festa più importante dell’anno nella Repubblica d’Irlanda. Per questa occasione tutta l’isola e la capitale si tingono di verde e si animano con festeggiamenti, concerti, parate, fuochi d’artificio e tantissimo divertimento. Sebbene non si tratti di una festività Italiana, l’occasione può essere buona per studiare offerte dedicate, magari inserendo richiami grafici nel proprio e-commerce, dal colore verde al famoso trifoglio.

Due giorni dopo, ovvero il 19 Marzo, c’è la Festa del Papà e qui, analogamente a quanto detto per San Valentino, è importante muoversi con anticipo poiché è necessario dare tempo agli utenti di pensare a cosa regalare al proprio Papà.

 

Aprile

  • 6 Aprile – Giornata mondiale dello Sport
  • 17 Aprile – Pasqua 2022
  • 18 Aprile – Pasquetta
  • 22 Aprile – Earth Day (Giornata mondiale della Terra)
  • 25 Aprile – Anniversario della Liberazione

Naturalmente la ricorrenza più importante di questo mese è la Pasqua che, insieme alla Pasquetta, è anche sinonimo dello stare insieme. Su tutti domina il settore food, ma può essere un’occasione promozionale per chiunque.

Se vendi prodotti/servizi legati allo sport, all’attività fisica e al benessere fisico, non puoi assolutamente mancare l’appuntamento del 6 Aprile con offerte e sconti dedicati.

Il 22 aprile si celebra la Giornata mondiale della Terra. Si tratta di una data  assolutamente importante per evidenziare l’attenzione sulla salvaguardia del pianeta e su un uso consapevole e sostenibile delle risorse naturali. Earth Day è il giorno perfetto per mostrare i passi fatti dalla propria attività verso un futuro più green.

 

Maggio

  • 1 Maggio – Festa dei Lavoro
  • 8 Maggio – Festa della Mamma
  • 9 Maggio – Festa dell’Europa
  • 15 Maggio – Giornata mondiale della Famiglia
  • 17 Maggio – Giornata mondiale contro l’Omofobia
  • 20 Maggio – Giornata mondale delle Api

Analogamente alla festa del papà e a San Valentino, anche in occasione della Festa della Mamma è importante muoversi d’anticipo. Pensare al regalo perfetto per la propria mamma può creare ben più di un grattacapo, pertanto ricordati di concedere del tempo utile ai clienti per scoprire le tue offerte e per maturare un’idea di regalo.

 

Giugno

  • 1 Giugno – Giornata mondiale dei Genitori
  • 2 Giugno – Festa della Repubblica
  • 5 Giugno – Giornata mondiale dell’Ambiente
  • 15 Giugno – Giornata della Gastronomia Sostenibile
  • 21 Giugno – Solstizio d’Estate
  • 28 Giugno – Giornata mondiale dell’orgoglio LGBT+
  • 30 Giugno – Social Media Day

Benvenuta Estate! Può essere questa la “parola chiave” di questo mese che accoglie il solstizio d’Estate del 21 Giugno, data in cui la tanto amata stagione inizia. Le iniziative di marketing attivabili sono innumerevoli per (quasi) qualsiasi categoria merceologica (se vendi stufe ci dispiace per te, probabilmente non è il tuo miglior giorno 😛 ).

Per la Giornata mondiale dell’Ambiente vale fondamentalmente lo stesso concetto espresso per l’Earth Day, si tratta di una ricorrenza importante per sensibilizzare l’attenzione della salvaguardia di ciò che ci circonda.

 

Luglio

  • 2 Luglio – Inizio saldi estivi
  • 6 Luglio – Giornata mondiale del Bacio
  • 7 Luglio – Giornata mondiale del Cioccolato
  • 30 Luglio – Giornata mondiale dell’Amicizia

I saldi estivi rappresentano sicuramente uno dei momenti più attesi dell’anno da chi è in cerca di occasioni e vuole risparmiare sui propri acquisti. Ricorda che il periodo dei saldi coincide con le ferie di moltissime persone, quindi la chiave per il successo è mandare diversi reminder lungo i due mesi di offerte.

Sebbene in questo mese ci siano altri 3 appuntamenti in base ai quali puoi attivare iniziative ad hoc, il consiglio è quello di non perdere mai il focus dai saldi: due mesi sono tanti per generare fatturato.

 

Agosto

  • 5 Agosto – Giornata mondiale della Birra
  • 13 Agosto – Giornata internazionale dei mancini
  • 15 Agosto – Ferragosto
  • 26 Agosto – Giornata mondiale del Cane

Al di là di occasioni specifiche (come la giornata mondiale della Birra o quella del Cane) sfruttabili solo da alcune categorie merceologiche, Agosto rappresenta il mese in cui la maggior parte delle persone va in ferie godendosi un po’ di meritato relax. L’attenzione verso lo shopping online è elevata, soprattutto perché sono ancora in essere i saldi estivi.

Inoltre, in particolare nella parte finale del mese, ricorda che ci si avvicina al rientro a scuola: pertanto il famoso “back to school” resta una leva importante da sfruttare. Chiaramente il rientro non è solo per scuola ma anche per il lavoro. Puoi ironizzare sulla “tristezza” del momento ed “alleviare l’umore” con sconti ed offerte dedicate.

 

Settembre

  • 12 Settembre – Rientro a scuola
  • 21 Settembre – Giornata zero emissioni
  • 23 Settembre – Inizio Autunno

Cancelleria, libri, quaderni, zaini, elettronica e hi-tech: per chi vende questo genere di articoli, settembre è senza ombra di dubbio il periodo più importante dell’anno. Come detto poco prima, non solo per il rientro a scuola ma anche per la fine delle ferie di molti lavoratori.

 

Ottobre

  • 1 Ottobre – Giornata internazionale del Caffè
  • 1 Ottobre – Giornata internazionale della Musica
  • 2 Ottobre – Festa dei Nonni
  • 4 Ottobre – Giornata mondiale degli Animali
  • 7 Ottobre – Giornata mondiale del Sorriso
  • 25 Ottobre – Giornata mondiale della Pasta
  • 31 Ottobre – Halloween

Questo mese è ricco di occasioni in cui fare marketing e riesce ad “accontentare” diverse categorie: dal caffé, passando per la musica e per gli animali, fino alla pasta. Se lavori in questi settori devi assolutamente annotare queste date e ricordarti di creare promozioni e campagne pubblicitarie ad hoc.

Il 2 Ottobre è la festa dei tanto amati nonni e non vogliamo ripeterci, pertanto ci limitiamo a dirti che anche qui vale quanto detto per San Valentino, Festa del Papà e Festa della Mamma: agisci d’anticipo!

In fine, chiudiamo con Halloween, ricorrenza di tradizione americana ma che è diventata oramai famosissima in tutto il globo. Vista la crescente popolarità di questa giornata, molti brand hanno iniziato a proporre delle offerte o ad avviare campagne di marketing per l’occasione, pertanto può essere una buona occasione anche per te, qualsiasi sia il settore in cui lavori.

 

Novembre

  • 1 Novembre – Ognissanti
  • 11 Novembre – Giorno dei Single (Singles’ Day)
  • 25 Novembre – Black Friday
  • 28 Novembre – Cyber Monday

Il Giorno dei single (noto anche come 11:11) è una festa nata in risposta a San Valentino. Sebbene sia ancora poco conosciuta in Italia, anno dopo anno sta prendendo piede e sempre più brand partecipano alle offerte lampo del Single’s Day proponendo per l’occasione sconti pari all’11%.

Tuttavia, inutile quasi a dirlo, Novembre è oramai il mese del Black Friday, Black Week e del Cyber Monday. Il Black Friday nasce inizialmente come occasione svuota magazzino in vista dell’arrivo del Natale, mentre oggi è una giornata (o anche più) dedicata a grandi sconti. Si tratta di un’iniziativa divenuta così importante che la comunicazione non si limita solo al giorno specifico ma parte ben prima: spesso una settimana prima (quando si parla di black week) o addirittura dall’inizio del mese (black month o black days).

Connesso al Black Friday troviamo il Cyber Monday, il lunedì successivo al venerdì nero. Nel 2022 il Cyber Monday sarà il 28 novembre. Il nome di questa giornata si deve al fatto che gli sconti riguardano perlopiù oggetti legati al mondo dell’hi-tech.

 

Dicembre

  • 8 Dicembre – Immacolata Concezione
  • 21 Dicembre – Solstizio d’Inverno
  • 24 Dicembre – Vigilia di Natale
  • 25 Dicembre – Natale
  • 31 Dicembre – Notte di San Silvestro

L’inizio ufficiale dell’inverno non ci appare un’occasione particolarmente buona per iniziative di marketing, per due motivi: inverno è per noi sinonimo di “freddo”, ma le basse temperature iniziano ben prima. Inoltre, è davvero troppo ravvicinato al Natale, ricorrenza che la fa da padrona per tutto il mese di Dicembre. Pertanto il focus deve rimanere sulla festività natalizia partendo, ovviamente, molto presto con le iniziative pubblicitarie e la creazione di sconti e offerte. Anche qui, del resto, è necessario fornire tempo utile ai clienti per maturare le proprie idee di regalo.

 

Calendario E-commerce 2022 – Conclusioni e link al download

Siamo alle conclusioni, dopo 12 mesi siamo giunti alla fine dell’anno e di questo articolo che, speriamo, ti sia utile. Abbiamo elencato tutte le ricorrenze utili ed approfondito quelle più interessanti per iniziative di marketing. Tuttavia, per renderti le cose ancora più semplici, abbiamo anche pensato di realizzare graficamente il calendario e-commerce 2022, così potrai conservarlo e sfruttarlo per la tua attività online. Qui il link al download gratuito.

A presto!

 

 

Autore

  • Head of content @ Ecommerce HUB


    Giuseppe è responsabile dei contenuti del magazine di Ecommerce HUB. Ricopre il ruolo di social media & project manager a La Gazzetta dello Sport ed è ecommerce manager in Epson. Laurea magistrale in Economia e management, master in digital marketing alla London Business School, si occupa di digital e di commercio elettronico dal 2007. Divora libri compulsivamente ed ha una passione smisurata per Frank Sinatra.

    LinkedIn